Il celebre vitigno gewurztraminer, collegato all'Alsazia, in Italia e in Germania è conosciuto come Traminer, e produce dei vini che possono essere secchi o dolci.

In Alsazia si parla di due tipologie di Gewurztraminer: uno decisamente più leggero, piuttosto secco e da bersi giovane, e un secondo più corposo e denso che presenta solitamente dei residui zuccherini.

Esistono anche vini molto dolci prodotti con le uve di vendemmia tardiva, talvolta selezionate a mano una per una.

Sono in molti a considerare i gewurztraminer come dei vini molto speziati ma non tutti sono completamente daccordo, e parlano piuttosto di vini grassi, pieni, estremamente concentrati, con un profumo pronunciato e un gusto che evoca immediatamente sentori di fiori e frutta molto matura.

Alcuni presentano persino un inspiegabile sentore di bucce di uve muscat.

E' prodotto con uve Traminer aromatico per almento il 95 per cento, e la differenza è solitamente colmata con latre uve di vitigni tradizionali.

Si presenta con un colore giallo paglierino fino a dorato, ha un odore intenso e caratteristico, da leggermente aromatico fino a intenso; un sapore pieno, gradevolmente aromatico, secco o abboccato.

La gradazione alcolica minima è di 11,5 gradi e va servito fresco, ad una temperatura ideale di 8 gradi.

Si adatta perfettamente ad accompagnare antipasti di mare e piatti a base di crostacei ma anche è soprattutto i piatti tipici della cucina altoatesina come il Ziegenkase, frittatensuppe, knodeln, speck, grana, trota e lumache.